Temperatura: 13 °C
Orario Locale: 04:03 am

c/da Tonicello snc, Capo Vaticano, (VV), ITALIA

1,3 km da Stazione Treni

Numero Camere
* Miglior Prezzo Garantito

Capo Festival, la terza edizione 2018

Dopo il successo delle precedenti edizioni, ritorna anche per il 2018 il Capo Festival, l’evento di musica, cultura, artigianato ed enogastronomia d’eccellenza della Calabria organizzato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Ricadi.
Saranno presenti stands eno-gastronomici d’eccellenza Calabrese e rinomati artisti che intratterranno con serate di Musica.

Visita il sito dell’evento sul Capo Festival

Capo Festival, la seconda edizione il 5 e 6 Agosto

Dopo il successo della prima edizione, torna anche per il 2017 il Capo Festival, l’evento di musica, cultura, artigianato ed enogastronomia d’eccellenza della Calabria organizzato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Ricadi.
Saranno presenti stands eno-gastronomici d’eccellenza Calabrese e numerosi artisti che intratterranno le due serate con Musica.

Visita il sito dell’evento sul Capo Festival

Run Capo Vaticano, running competition 2017

Anche per il 2017, viene confermata la gara podistica #RunCapoVaticano, che si terrà il prossimo 20 Agosto con partenza fissata alle 18.30 dalla splendida location del Teatro Torre Marrana con arrivo previsto al Faro di Capo Vaticano intorno alle ore 20.00.

L’obiettivo è quello di far conoscere le bellezze di Capo Vaticano, attraverso un modo diverso, coinvolgente e partecipato e stare a più stretto contatto con i suoi meravigliosi paesaggi ed angoli di natura. Riscoprire così, parte di un territorio che non sempre può essere facilmente raggiunto dai villeggianti, che scelgono il nostro Promontorio quale destinazione turistica per trascorrere le loro vacanze.

La Maratona, con un percorso di 10 chilometri, tracciato appositamente per dare risalto ai panorama, profumi e colori della nostra Terra.

Chiunque volesse reperire informazioni può recarsi presso gli info point della pro-loco situati a:

  • piazzale Grotticelle
  • piazza Santa Domenica di Ricadi
  • Baia di Riaci
  • Belvedere di Capo Vaticano
  • Parcheggio spiaggia del Tono
  • Parcheggio Santa Maria piazzale del Giudice

Per info:  Fabrizio 389 – 9296009

Sito Web: http://www.runcapovaticano.it/

Scii di Fondo in Sila

«Io sono il lupo. La fame è la mia compagna. La solitudine la mia sicurezza, un’eterna triste condanna. Io sono l’istinto. Passi svelti nella notte, il freddo è il mio giaciglio». E’ questa la frase riportata all’ingresso del parco Nazionale della Sila “pronunciata” dal suo simbolo: il lupo.
Siamo nella Sila, una montagna incastonata tra due mari con oltre settantaquattro mila ettari di terreno che rientrano in tre provincie della Regione Calabra. Il centro visite, costituito in una ex falegnameria del 1939, merita sicuramente una sosta. Da quest’ultimo si parte muniti di racchette da neve per addentrarsi nel fitto bosco della Sila.
Lo spettacolo più interessante si presenta sicuramente a fine Febbraio quando le corse amatoriali con cani provenienti da tutta Europa
Al Centro Sci di Fondo di Carlomagno, ogni fine settimana è aperta la scuola di sleddog che dà l’opportunità di provare questa disciplina. E’ inoltre possibile praticare lo scii di fondo e ciaspolate. Il Centro fornisce inoltre un servizio di navetta per i visitatori a bordo di un gatto delle nevi (info: Spina Paolo 328.3623451)

 
 
 

Calabria a Expo 2015 Milano

Nel 2015 prenderà vita l’ormai famoso EXPO Milano 2015. La fiera internazionale, dedicata principalmente alla relazione tra cibo e vita, darà spazio espositivo a molte Nazioni Mondiali e ovviamente anche a quella Italiana.
Anche la Regione Calabria occuperà, a rotazione con altre regioni d’Italia, dei locali del Padiglione Italia mostrando le energie enogastronomiche che questa Regione vanta. EXPO2015 sarà quindi un’occasione per conosce al meglio la Calabria soprattutto in aspetti turistici spesso sconosciuti oltre che ad apportare il suo contributo all’immagine dell’Italia nel Mondo!

Opera di Nikolaj Bendix Skyum Larsen a Pizzo Calabro

Nelle Acque di Pizzo Calabro, in località Pizzapunti, prende vita l’opera dell’artista internazionale Nikolaj Bendix Skyum Larsen in memoria dei migranti scomparsi nelle traversate del Mediterraneo.
Una realizzazione dinamica che consentirà alle acque della Calabria di plasmare ulteriormente le statue con il suo moto ondoso per quattro mesi.
Dopo il periodo di immersione, le opere saranno mostrate a Pizzo e successivamente in mostre itineranti in Italia e in Europa. 

Scuola subacquea per non vedenti

L’associazione “Albatros progetto Paolo Pinto” svolge da molti anni corsi di formazione sub per non vedenti.
Dal 28 maggio al 1 giugno 2014, l’associazione svolgerà a marina di Zambrone il primo corso per sub non vedenti e accompagnamento in mare. Il corso sarà tenuto dall’istruttore Volpi Manrico e Nicola Fanelli.
Una straordinaria iniziativi quindi volta ad avvicinare al mondo del Diving anche persone diversamente abili e a fargli scoprire le meravigliose bellezze dei fondali della Costa degli Dei.
 
Fonte: http://www.albatros-scubablindinternational.it

Bayerische Rundfunk bici Crociera

Forte interesse della Bayerische Rundfunk per la “Costa degli Dei”: primo tappa nel Mediterraneo nell’apprezzata destinazione turistica perla del tirreno.
Attraccherà al porto di Vibo Valentia, alle ore 6,00, il 30 aprile, la nave Fti Berlin su cui viaggiano circa 350 ciclisti tedeschi, provenienti da Nizza, che hanno scelto, grazie al prezioso supporto del Dipartimento al Turismo della Regione Calabria, diretto da Pasquale Anastasi, la “Costa degli Dei” per realizzare una bici crociera.
I ciclo-amatori saranno accolti da una rappresentanza delle Consulte provinciali studentesche della Calabria, coordinate da Franca Falduto che ha integrato l’iniziativa nell’ambito delle attività di “C.P.S.:”Custodiamo Patrimoni Straordinari”, progetto finalizzato al rispetto delle regole e alla valorizzazione del territorio in ambito nazionale e internazionale.
La bici crociera, organizzata dalla Bayerische Rundfunk, l’emittente radiotelevisiva pubblica locale del Land tedesco della Baviera, sarà trasmessa in diretta dalla tv bavarese, offrendo così una spettacolare vetrina dei nostri paesaggi che animeranno anche un documentario destinato ai telespettatori tedeschi.
Il percorso da Vibo Marina a Tropea sarà assistito e supportato da: Polizia stradale, Carabinieri, Polizia provinciale, Polizia locale dei Comuni attraversati, Protezione Civile, Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, ASP di Vibo Valentia che hanno lavorato operativamente a un tavolo tecnico costituito presso la Questura-Prefettura di Vibo Valentia per ottimizzare in termini di sicurezza l’attività.
Fonte: Dipartimento del Turismo della Regione Calabria